Tag: “Non si buttano gli avanzi”

54abc17833ca2_-_elle-07-diy-lipstick-blog-lgnCiao Nicheline!

Sono stata nominata da A Portata di Donna in questo simpatico tag “Non si buttano gli avanzi”. Il tag serve per svelare i trucchetti che in cucina ci fanno evitare gli sprechi, ma poiché io vivo ancora con i miei e non ho modo di affrontare queste tematiche, ho pensato di apportare qualche modifica e parlare di cosa faccio con gli “avanzi” dei prodotti cosmetici e make-up che utilizzo! Anche in questo infatti è importante ridurre gli sprechi! 🙂

Per chiunque volesse partecipare al Tag, le regole sono:

  • Citare Opinionista per caso 2 che ha ideato il Tag
  • Rispondere a queste sette domande
  • Ringraziare il blog che vi ha invitato a partecipare al Tag (nel mio caso grazie a A Portata di Donna!)
  • Nominare sette blogger (avvisandole/i del Tag).

Iniziamo!

  1. Come fai di solito rifornimento del tuo beauty case? Vai in un negozio particolare o compri online?
    Entrambi: faccio acquisti online quando ho bisogno di vari prodotti, in modo da fare ordini più sostanziosi e non pagare le spese di spedizione. Se invece devo comprare solo uno o due prodotti preferisco recarmi in un negozio fisico. Non ho però un negozio preferito, in base al prodotto a cui sono interessata mi informo dei punti vendita più vicini a me.
  2. Quando un prodotto è quasi terminato e non riesci più a prelevarlo dal contenitore, cosa fai con gli avanzi?
    Dipende dal prodotto: nel caso della cipria uso mettere gli avanzi dei vari prodotti in una scatolina, fino a raggiungere un quantitativo di polvere sufficiente. A quel punto mescolo bene le polveri e ottengo una “nuova” cipria pronta ad essere utilizzata! Stessa cosa con i rossetti/balsamo labbra: prelevo gli avanzi e li metto tutti insieme in una scatolina e poi li applico con un pennello per le labbra. Mescolando i vari prodotti si possono ottenere anche nuovi colori!
  3. Ti è capitato di andare a fare shopping in profumeria/erboristeria e chiedere dei campioncini?
    Molto spesso! Dipende un po’ anche dalla commessa con cui mi trovo a parlare…se è amichevole mi viene più facile chiedere una cosa del genere! I campioncini comunque sono una salvezza per l’allergia al Nickel perché ci dà l’occasione di provare dei prodotti specifici per noi e capire se sono adatti alle nostre esigenze, se sono abbastanza delicati per noi e se soddisfano le nostre aspettative. A questo proposito vi ricordo sempre di specificare negli ordini online, nella box in cui si può aggiungere un messaggio, di mandarvi se possibile dei campioncini di prodotti Nickel Tested! Se li hanno in stock saranno ben felici di mandarveli. Spesso inoltre questi rivenditori mandano i campioncini di default, dando però la precedenza a chi li ha espressamente richiesti.

  4. Ti senti in colpa quando noti di aver lasciato un prodotto cosmetico inutilizzato troppo a lungo, rendendolo ormai inutilizzabile? Quante volte accade?
    Ovviamente cerco di evitare il più possibile gli sprechi! Ogni tanto però mi è capitato, soprattutto nel periodo estivo perché per viaggiare in aereo mi capita di travasare dei prodotti in scatoline da 100 ml (altrimenti non potrei portarle nel bagaglio a mano) e mi succede poi di dimenticarle nel beauty da viaggio e ritrovarle poi inutilizzabili (creme seccate, ecc).
  5. Ti è mai capitato, tornata a casa con dei nuovi acquisti, di accorgerti di aver comprato dei prodotti non adatti ai tuoi colori o alla tua pelle? 
    Di rado, generalmente sto molto attenta a cosa compro. Può essere successo magari con gli acquisti online, ma anche in quel caso mi informo bene prima di comprare una tonalità di fondotinta o simili. Leggo bene le review e guardo i video di youtube cercando di comparare la mia carnagione con quella delle blogger/video maker che utilizzano lo stesso prodotto!
  6. Dopo le festività importanti come Natale, Compleanno, ecc, cosa fai con i prodotti make-up ricevuti in regalo che non sono di tuo gradimento?
    Mi capita spesso di ricevere prodotti cosmetici che non posso usare, non tanto perché non adatti alla mia carnagione e neanche perché non sono di mio gradimento, più che altro mi succede di ricevere prodotti non nickel tested. In questo caso non li lascio di certo sulla mensola in bagno a prendere polvere, ma li cedo alle amiche non allergiche o alle donne della mia famiglia 🙂 Se invece si tratta di un prodotto che non utilizzerei a causa della tonalità o della texture cerco di “correggerlo” il più possibile o mischiandolo ad altri prodotti creando un nuovo colore o utilizzandolo in maniera diversa dal suo uso preposto: una crema viso troppo pesante la utilizzerò per le mani o per il corpo, ad esempio.
  7. Quando ti assenti da casa per un po’ perché devi andare in vacanza, cosa fai di solito prima della partenza per conservare al meglio i prodotti cosmetici che non porti con te?
    Quando parto è solitamente estate ed il caldo potrebbe rovinare alcuni prodotti. Per questo uno dei trucchetti che uso è metterli in frigo (creme corpo, balsamo per le labbra) in modo da evitare che si guastino.

Il mio tag modificato contro gli sprechi termina qui! E per concludere invito 7 blog a partecipare (potranno ovviamente scegliere se rispondere alle domande originarie o a quelle modificate!):

Grazie a tutte per aver letto questo articolo.
E i vostri trucchetti anti-sprechi quali sono?
Ditemelo con un commento!

diy-organic-powder-645x457

Le domande originarie erano:
1- Come fai di solito il rifornimento della dispensa e del frigorifero della tua cucina, vai al supermercato tutti i giorni oppure fai la spesa settimanale?
2- Quando ricevi ospiti a cena nella tua casa, cosa fai con gli avanzi?
3 – Ti è capitato di mangiare la pizza o altro cibo al ristorante e hai mai chiesto se gli avanzi potevi portarli a casa?
4- Ti senti in colpa quando noti che nel frigorifero hai trovato cibo scaduto? Se la riposta è si ci puoi dire quante volte all’anno succede questa cosa?
5 – Ti è capitato quando sei tornata a casa con la spesa di accorgerti di aver comprato della frutta o verdura marcia?
6- Dopo le festività più importanti come Natale, Pasqua, eccetera, il cibo avanzato lo mangi il giorno dopo oppure lo regali agli ospiti?
7- Quando ti assenti da casa per un po’ perché devi andare in vacanza, cosa fai di solito prima della partenza, spegni e svuoti il frigorifero oppure lo lasci con del cibo e acceso?

 

Annunci

3 pensieri su “Tag: “Non si buttano gli avanzi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...